Crea sito

ICT Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA

FIX: Correggere lo scaricamento rapido della batteria

Stai provando a fare cose con il tuo computer portatile. Hai ricaricato completamente la batteria all’inizio della giornata. Ma a metà strada succede qualcosa: la batteria si scarica. Ora hai un vero problema in quanto non puoi essere produttivo come vuoi….

Ma ciò non significa che devi lottare per non avere una batteria che funziona. !

Puoi utilizzare alcuni consigli per aiutarti a evitare che la batteria si scarichi rapidamente.

È inoltre necessario utilizzare alcuni consigli per  alimentare la batteria nel modo giusto.

Sapere cosa puoi fare mentre carichi la batteria può essere altrettanto importante di quello che fai quando stai cercando di evitare che la batteria si spenga prima di quanto deve.

Perché la batteria del laptop si scarica così velocemente?

Devi guardare a ciò che sta causando lo scaricamento della batteria così rapidamente.

Ecco alcuni dei problemi che potresti riscontrare:

  1. Lo schermo del tuo laptop potrebbe essere troppo luminoso. Uno schermo luminoso richiede più energia per il funzionamento.

  2. Qualsiasi funzione di retroilluminazione sul tuo laptop consumerà più batteria del previsto. Ciò include la retroilluminazione all’interno della tastiera.

  3. Stai utilizzando un tipo di connessione che non funziona correttamente o non è necessaria. Ciò include una connessione Bluetooth che non funziona correttamente o un segnale Wi-Fi che non viene letto da nulla.

  4. Hai molte periferiche aggiunte sul tuo laptop. Questi includono ventole, materiali per mouse wireless e altri elementi che è possibile collegare alle porte USB del laptop.

  5. Stai eseguendo troppi programmi sul tuo computer. Questi includono molti programmi che occupano più memoria e dati sul tuo computer. A volte questi programmi possono essere eseguiti in background e non sono così facili da notare.

  6. È inoltre possibile che tu stia utilizzando un disco all’interno del tuo laptop. Questo a condizione che tu abbia un’unità disco nel tuo laptop. La pressione e la forza aggiunte prodotte dall’azionamento causano l’esaurimento rapido della batteria.

Soluzioni per prolungare la durata della batteria del laptop

Devi guardare a cosa puoi fare per aumentare la durata della batteria del tuo laptop.

Ecco alcune cose che puoi fare per evitare che la batteria si scarichi.

1. Regola l’impostazione della luminosità sullo schermo del tuo laptop

Controlla il pannello di controllo sul tuo laptop e regola il livello di luminosità da lì. In alcuni casi, potresti avere un tasto di scelta rapida sul tuo computer che ti consente di regolare la luminosità da solo. In ogni caso, rivedi quanto è intenso lo schermo e attenualo se necessario.

2. Disattiva la retroilluminazione sulla tastiera

Dovresti avere un tasto di scelta rapida o un altro controllo sul tuo laptop che ti permetterà di regolare l’intensità della retroilluminazione . Ciò consente di ridurre l’intensità dello schermo se gestito correttamente.

3. Configurare le impostazioni di consumo energetico sul laptop

Il sistema operativo del tuo laptop dovrebbe avere un menu o un’impostazione che ti consenta di regolare le impostazioni di consumo energetico. Ciò include la guida per controllare quando il laptop entrerà in modalità di sospensione o quando lo schermo verrà disabilitato. Queste modalità consentiranno al laptop di risparmiare energia. Lo schermo non sarà attivo.

La ventola e le altre funzionalità del laptop smetteranno di funzionare anche in modalità di sospensione. È possibile premere un pulsante sul laptop per disattivare la modalità di sospensione del computer. L’utilizzo della batteria a questo punto sarà notevolmente ridotto.

Assicurarsi che i tempi siano pianificati di conseguenza. Puoi far funzionare il tuo laptop in modalità di sospensione dopo alcuni minuti di inattività, ma questo dovrebbe essere cronometrato in base ai tuoi piani di utilizzo generali per far funzionare il tuo laptop in modo corretto.

4. Rivedi le connessioni online che stai utilizzando sul tuo computer

La connessione online con cui stai lavorando deve essere analizzata di conseguenza. Ciò include esaminare il tipo di connessione in corso. È necessario disattivare la configurazione Wi-Fi se non ci si trova in un’area in cui è disponibile un collegamento Wi-Fi o al momento non è necessario collegarsi online. Preparare una connessione Wi-Fi ti farà consumare più energia della batteria.

Lo stesso si può dire per i collegamenti Bluetooth. Disattiva eventuali impostazioni Bluetooth se non stai tentando di collegarti a qualcosa tramite un cavo.

5. Rimuovi tutte le periferiche che non ti servono o che ritieni non siano assolutamente necessarie

Alcune delle periferiche che potresti trovare sul tuo laptop possono essere utili. Questi includono periferiche come un mouse o un tastierino numerico che potrebbero essere più utili di ciò che arriva direttamente sulla tastiera. Nel frattempo, una piccola ventola esterna potrebbe essere utilizzata in una delle porte USB. Non dimenticare l’uso di un disco rigido portatile.

Ma non dovresti avere nessuna periferica nel tuo computer per troppo tempo. Queste parti consumano più energia della batteria rispetto a ciò che puoi permetterti di lavorare. Rimuovere eventuali periferiche non necessarie per l’uso. Ma se hai bisogno di utilizzare alcune periferiche per qualsiasi motivo, dovresti evitare di usarle per troppo tempo oppure potresti consumare più batteria del necessario.

6. Rivedere i programmi sul computer. Arresta tutti i programmi in esecuzione che non ti servono

È possibile utilizzare il programma Task Manager sul proprio sistema operativo per identificare i processi in esecuzione sul computer. Alcuni programmi sono necessari per proteggere il tuo computer, ma altri sono per programmi che potrebbero non essere necessari ma che funzionano ancora.

Mentre aiuta a fermare tutti i processi che non richiedono, dovresti guardare come si avviano quei programmi. Apri tutti i programmi in esecuzione in background e configurali dove non si avviano all’avvio del laptop. Ciò ridurrà la quantità di energia necessaria per mantenere il computer in esecuzione. Lo sforzo può anche aumentare la quantità totale di memoria che è possibile utilizzare quando si è online.

Assicurati che i programmi che interrompi siano quelli di cui non hai assolutamente bisogno per essere sempre in esecuzione. Dovresti evitare di disattivare qualsiasi programma antivirus o qualsiasi cosa protegga il tuo computer o sia vitale per le esigenze lavorative. Devi mantenere quei programmi in esecuzione per assicurarti che il tuo computer non sia a rischio di danno.

7. Rimuovere eventuali unità disco

Alcuni computer portatili sono dotati di unità disco. Questi includono unità in grado di gestire sia CD-ROM che DVD-ROM. Alcuni laptop moderni sono abbastanza potenti da contenere dischi Blu-ray.

Ma quelle unità disco possono utilizzare più potenza sul tuo laptop di qualsiasi altra cosa. È necessario espellere tutti i dischi nel computer in modo che il laptop non utilizzi più energia per farli funzionare.

Ciò non significa che è necessario evitare di utilizzare l’unità disco. È possibile collegare il caricabatterie che si collega al computer quando si utilizza l’unità disco. Il processo ti darà una quantità costante di energia mentre l’unità è in funzione. Ma dovresti anche scollegarlo dopo aver finito di usare l’unità disco in modo da non consumare più energia.

8. Rivedere le funzionalità in esecuzione sul sistema operativo

Il sistema operativo in uso può includere varie funzioni come azioni o effetti grafici incorporati. Ma mentre queste funzionalità potrebbero essere allettanti, devi guardare quanto bene sono disposte all’interno del tuo sistema operativo. È necessario disattivare quante più funzioni opzionali o superflue possibili per evitare di scaricare la corrente all’interno del laptop.

Questi punti sono utili per aiutarti a tenere la batteria sotto controllo, ma è fondamentale per vedere come funziona il tuo laptop. Questo per vedere che non ci sono problemi con qualsiasi cosa tu stia facendo con la tua stampante.

Come caricare correttamente la batteria del laptop

Un punto che deve essere considerato riguarda il modo in cui caricare la batteria del laptop. È possibile utilizzare questi passaggi per aiutarti a caricare la batteria in modo che l’unità continui a funzionare di conseguenza.

 1. Non è necessario attendere fino a quando la batteria del laptop non è completamente scarica per caricarla

Le batterie si sono evolute dove non è più necessario consumare tutta l’energia della batteria per ricaricarla senza perdere energia. Devi iniziare a caricare la batteria dopo aver finito di usare il laptop.

2. Non cortocircuitare la batteria per scaricarla

Il cortocircuito della batteria comporta il collegamento reciproco dei terminali della batteria. Le persone spesso lo fanno per scaricare la batteria. Ma questo è pericoloso in quanto in alcuni casi può provocare un incendio. È necessario evitare di scaricare la batteria in questo modo, altrimenti la batteria smetterà di funzionare di conseguenza.

3. Va benissimo continuare a usare il laptop mentre la batteria è in carica

Non rallenterai il processo di ricarica quando usi il laptop durante quella routine. Puoi assicurarti che la batteria non si esaurisca troppo velocemente se maneggiata correttamente.

4. Accertarsi di utilizzare le batterie subito dopo averle caricate

Non aspettare per iniziare a utilizzare la batteria dopo che è stata completamente caricata. Invece, sii pronto a utilizzare la batteria non molto tempo dopo aver finito di caricarla. La batteria dovrebbe essere completamente attiva e pronta per l’uso senza difficoltà a questo punto. Mantenere una batteria completamente carica al minimo per troppo tempo può causare la scarica della batteria da sola più velocemente del necessario. È necessario consentire alla batteria di rimanere attiva in modo che non si esaurisca. È possibile utilizzare questo punto per impedire all’energia della batteria di lottare per funzionare nel modo previsto.

5. Evitare di tenere la batteria completamente carica per troppo tempo

L’ultima cosa da fare è guardare per quanto tempo stai caricando le batterie. Non tenere una batteria completamente carica inserita nella presa per troppo tempo. È necessario evitare di tenerlo collegato quando è pieno altrimenti la batteria potrebbe surriscaldarsi e consumarsi. Ciò potrebbe ridurre prematuramente la durata della batteria.

Questo non dovresti evitare di tenere la batteria inserita in una presa mentre stai usando il laptop. È possibile scegliere di utilizzare il laptop mentre la batteria è collegata poiché si sta ancora utilizzando la batteria. L’unità non dovrebbe surriscaldarsi o consumarsi troppo presto mentre lo si fa, anche se si dovrebbe tenere una buona recensione della batteria per sicurezza.

Conclusione

Avere una batteria per laptop che non funziona correttamente può essere una vera seccatura. Sicuramente non vuoi lottare con problemi con la batteria in varie occasioni. Dopotutto, hai molte cose da fare durante la giornata lavorativa; l’ultima cosa di cui hai bisogno è avere una batteria che non funzioni correttamente.

Ma ciò non significa che devi preoccuparti che la batteria non funzioni di conseguenza. Dovresti vedere quanto bene la batteria verrà accesa e come stai usando il tuo laptop. Sapere cosa puoi fare quando usi il tuo laptop è fondamentale per aiutarti a vedere cosa puoi fare quando il tuo laptop è in funzione più a lungo. Inoltre, sicuramente non vuoi preoccuparti di non essere produttivo perché la batteria del tuo laptop si è esaurita proprio quando ne hai più bisogno.

Translate »
×

Benvenuto !

Fai clic su uno dei nostri specialisti elencati di seguito per avviare una chat di supporto su WhatsApp o inviaci un'e-mail a helpdesk [email protected]

You are Wellcome !

Click one of our helpdesk specialist below to start a chat on WhatsApp or send us an email to [email protected]

 

× HELPDESK