Warning: Cannot assign an empty string to a string offset in /membri/recruitingservices71roma/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 492
Risoluzione avanzata dei problemi di avvio di Windows 2 | ICT Officine Informatiche Roma
Crea sito

ICT Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA

Risoluzione avanzata dei problemi di avvio di Windows 2

Fase kernel Se il sistema si blocca durante la fase del kernel, si verificano più sintomi o si ricevono più messaggi di errore. Queste includono, ma non sono limitate, le seguenti: -Viene visualizzato un errore di interruzione dopo la schermata iniziale (schermata del logo Windows).

Fase kernel

Se il sistema si blocca durante la fase del kernel, si verificano più sintomi o si ricevono più messaggi di errore.
Queste includono, ma non sono limitate, le seguenti:
-Viene visualizzato un errore di interruzione dopo la schermata iniziale (schermata del logo Windows).
-Viene visualizzato il codice di errore specifico. Ad esempio, “0x00000C2”, “0x0000007B”, “dispositivo di avvio inaccessibile” e così via.
-Risoluzione avanzata dei problemi relativi all’errore irreversibile 7B o Inaccessible_Boot_Device
-Risoluzione dei problemi avanzati per l’ID evento 41 “il sistema è stato riavviato senza chiudere prima di tutto”

Lo schermo è bloccato all’icona “ruota di filatura” (puntini di rotolamento) “sistema occupato”.
– Dopo la schermata iniziale viene visualizzata una schermata nera.
Per risolvere questi problemi, provare le opzioni di avvio di ripristino seguenti una alla volta.

Scenario 1: provare a avviare il computer in modalità provvisoria o Ultima configurazione buona nota

Nella schermata Opzioni di avvio avanzate provare a avviare il computer in modalità provvisoria o in modalità provvisoria con la rete.

Se una di queste opzioni funziona, usare il Visualizzatore eventi per identificare e diagnosticare la causa del problema di avvio. Per visualizzare gli eventi registrati nei registri eventi, eseguire le operazioni seguenti:

Usare uno dei metodi seguenti per aprire il Visualizzatore eventi:
-Fare clic sul pulsante Start, scegliere strumenti di amministrazionee quindi fare clic su Visualizzatore eventi.
-Avviare lo snap-in Visualizzatore eventi in Microsoft Management Console (MMC).
-Nell’albero della console espandere Visualizzatore eventi e quindi fare clic sul log che si desidera visualizzare.
Ad esempio, fare clic su Registro di sistema o log applicazioni.
-Nel riquadro dei dettagli fare doppio clic sull’evento che si vuole visualizzare.
-Nel menu modifica fare clic su copia, aprire un nuovo documento nell’applicazione in cui si vuole incollare l’evento, ad esempio Microsoft Word, e quindi fare clic su Incolla.
-Usare la freccia su o la freccia giù chiaveper visualizzare la descriptionof l’evento precedente o successivo.

Pulisci avvio

Per risolvere i problemi che interessano i servizi, eseguire un avvio pulito usando la configurazione di sistema (Msconfig).
-Selezionare avvio selettivo per testare i servizi uno alla volta per determinare quale causa il problema.
Se non si riesce a trovare la causa, provare a includere servizi di sistema. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il servizio problematico è di terze parti.
-Disabilitare qualsiasi servizio trovato difettoso e provare a riavviare il computer selezionando avvio normale.
-Per istruzioni dettagliate, vedere come eseguire un avvio pulito in Windows.

Se il computer viene avviato in disattiva la modalità di firma del driver, avviare il computer in disabilitare la modalità di applicazione della firma del driver e quindi seguire i passaggi descritti nell’articolo seguente per determinare i driver o i file che richiedono l’applicazione della firma del driver: risoluzione dei problemi di avvio causata da bymissing driver Signature (x64)

Nota
Se il computer è un controller di dominio, provare a eseguire la modalità ripristino servizi directory.
Questo metodo è un passaggio importante se si verificano errori di arresto “0xC00002E1” o “0xC00002E2”
Esempi: Se modifichi il Registro di sistema in modo non corretto tramite l’editor del Registro di sistema o usi un altro metodo, potrebbero verificarsi problemi gravi. Questi problemi potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non può garantire che questi problemi possano essere risolti.
Modifica il Registro di sistema a proprio rischio.

Codice di errore INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE (INTERROMPi 0x7B)

Per risolvere il problema, eseguire la procedura seguente per filtrare i driver:
-Accedere a ambiente ripristino finestra (WinRE) inserendo un disco ISO del sistema nell’unità disco. L’ISO dovrebbe essere della stessa versione di Windows o di una versione successiva.
-Aprire il registro di sistema.
-Caricare l’hive di sistema e denominarlo come “test”.
-Sotto la sottochiave del registro di sistema seguente verificare che gli elementi filtro inferiore e filtro superiore per i driver non Microsoft:
HKEY_LOCAL_MACHINE \SYSTEM\ControlSet001\Control\Class

Per ogni driver di terze parti individuato, fare clic sul filtro superiore o inferiore e quindi eliminare i dati del valore.
-Eseguire ricerche nell’intero registro di sistema per elementi simili. Processo come appropriato e quindi scaricare l’hive del registro di sistema.
-Riavviare il server in modalità normale.

Per altre procedure di risoluzione dei problemi, vedere gli articoli seguenti:

Risoluzione avanzata dei problemi relativi all’errore irreversibile 7B o Inaccessible_Boot_Device

Per risolvere i problemi che si verificano dopo l’installazione degli aggiornamenti di Windows, verificare la disponibilità di aggiornamenti in sospeso con questa procedura:
-Aprire una finestra del prompt dei comandi in WinRE.

Eseguire il comando:
comando dos: DISM /image:C:\ /get-packages

Se sono presenti aggiornamenti in sospeso, disinstallarli eseguendo i comandi seguenti:
comando dos: DISM /image:C:\ /remove-package /packagename: name of the package
comando dos: DISM /Image:C:\ /Cleanup-Image /RevertPendingActions
-Provare a avviare il computer.

Se il computer non viene avviato, eseguire le operazioni seguenti:
-Aprire una finestra del prompt dei comandi in WinRE e avviare un editor di testo, ad esempio Blocco note.
-Passare all’unità di sistema e cercare windows\winsxs\pending.XML.

Se viene trovato il file in sospeso con estensione XML, rinominare il file come in attesa di XML. old.
-Aprire il registro di sistema e quindi caricare l’hive del componente in HKEY_LOCAL_MACHINE come test.
-Evidenziare l’hive di test caricato e quindi cercare il valore PendingXmlIdentifier .
-Se il valore di PendingXmlIdentifier esiste, eliminare il valore.
-Scaricare l’hive di test.
-Caricare l’hive di sistema, denominarlo come “test”.

Passare alla sottochiave seguente:
HKEY_LOCAL_MACHINE \SYSTEM\ControlSet001\Services\TrustedInstaller

-Cambiare il valore iniziale da 1 a 4
-Scaricare l’hive.
-Provare a avviare il computer.

Se l’errore di interruzione si verifica in ritardo nel processo di avvio o se l’errore di interruzione viene ancora generato, è possibile acquisire un dump della memoria. Un buon dump della memoria può aiutare a determinare la causa radice dell’errore di interruzione. Per informazioni dettagliate, vedere gli articoli seguenti:

Generare un kernel o un dump di arresto anomalo del sistema completo

Per altre informazioni sui problemi relativi ai file di pagina in Windows 10 o Windows Server 2016, vedere quanto segue:

Introduzione ai file di pagina
Per altre informazioni sugli errori di interruzione, vedere l’articolo della Knowledge Base seguente:

Risoluzione avanzata dei problemi relativi all’errore irreversibili o errore con schermata blu
Se il file di dump Mostra un errore correlato a un driver (ad esempio, windows\system32\drivers\stcvsm.sys è mancante o danneggiato), seguire queste linee guida:
-Verificare le funzionalità fornite dal driver. Se il driver è un driver di avvio di terze parti, assicurati di capire cosa fa.
-Se il driver non è importante e non ha dipendenze, caricare l’hive di sistema e quindi disabilitare il driver.
-Se l’errore irreversibile indica il danneggiamento dei file di sistema, eseguire Verifica file di sistema in modalità offline.
A questo scopo, aprire WinRE, aprire un prompt dei comandi e quindi eseguire il comando seguente:
comando dos: SFC /Scannow /OffBootDir=C:\ /OffWinDir=E:\Windows

Per altre informazioni, vedere uso di System File Checker (Sfc) per risolvere i problemi
In caso di danneggiamento del disco, eseguire il comando controlla disco:
comando dos: chkdsk /f /r

Se l’errore irreversibile indica il danneggiamento generale del registro di sistema o se si ritiene che siano stati installati nuovi driver o servizi, eseguire le operazioni seguenti:
-Avviare WinRE e aprire una finestra del prompt dei comandi.
-Avviare un editor di testo, ad esempio Blocco note.
-Passare a C:\Windows\System32\Config.
-Rinominare tutti e cinque gli hive aggiungendo “. old” al nome.
-Copiare tutti gli hive dalla cartella Regback, incollarli nella cartella config e quindi provare a avviare il computer in modalità normale.

 

×

Benvenuto !

Fai clic su uno dei nostri specialisti elencati di seguito per avviare una chat di supporto su WhatsApp o inviaci un'e-mail a helpdesk [email protected]

You are Wellcome !

Click one of our helpdesk specialist below to start a chat on WhatsApp or send us an email to [email protected]

 

× HELPDESK