Crea sito

ICT Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA

Processi

Processi I processi acquisiscono e descrivono il flusso di informazioni aziendali in un'azienda tra diverse origini dati e destinazioni. I processi comprendono attività che svolgono compiti. Il flusso di dati tra attività in un processo è rappresentato usando transizioni, condizioni e mappature. TIBCO Business Studio ™ per BusinessWorks ™ offre tavolozze di progettazione contenenti attività e transizioni che possono essere utilizzate per sviluppare processi aziendali.

Processi
I processi acquisiscono e descrivono il flusso di informazioni aziendali in un’azienda tra diverse origini dati e destinazioni.

I processi comprendono attività che svolgono compiti. Il flusso di dati tra attività in un processo è rappresentato usando transizioni, condizioni e mappature. TIBCO Business Studio ™ per BusinessWorks ™ offre tavolozze di progettazione contenenti attività e transizioni che possono essere utilizzate per sviluppare processi aziendali.

Processo genitore

Un processo può chiamare un altro processo o un sottoprocesso. Il processo che sta effettuando la chiamata viene definito processo chiamante o processo principale.

Sottoprocesso
Un sottoprocesso può essere chiamato da un processo padre o da un altro sottoprocesso. Nel caso in cui un sottoprocesso chiama un altro sottoprocesso, il sottoprocesso che sta effettuando la chiamata è il processo principale. Il processo chiamato viene definito processo secondario o processo figlio.

Esistono due tipi di sottoprocessi: Diretto e Di servizio.
Un sottoprocesso diretto non è basato su WSDL. Ciò significa che non è necessario utilizzare un WSDL per definire i dettagli del sottoprocesso. Al contrario, è possibile impostare le informazioni di input e output sulle attività Start e End nell’interfaccia del sottoprocesso.
Un sottoprocesso di servizio richiede un WSDL per definire i dettagli del sottoprocesso e può essere configurato per utilizzare l’associazione SOAP o REST.

Esistono due modi per chiamare un sottoprocesso: inline e non inline.
● Un sottoprocesso in linea fa parte dello stesso processo del processo padre, il che significa che condividono lo stesso thread del motore. Un sottoprocesso non in linea o generato, è un lavoro separato, il che significa che può utilizzare un thread motore separato. Ad esempio, quando un sottoprocesso di servizio richiama un processo utilizzando l’attività Invoke, il processo viene eseguito sullo stesso thread se è coinvolta una risposta.

Se il processo padre di un sottoprocesso inline diretto è in errore, anche il sottoprocesso viene annullato. I sottoprocessi diretti in linea sono sensibili a tutti i cambiamenti di stato del processo genitore, ad esempio, sospendere, riprendere o annullare.

I sottoprocessi non in linea vengono eseguiti su un thread motore separato.
Se il processo padre di un sottoprocesso di servizio inline o non inline è guasto, anche il sottoprocesso viene annullato. I sottoprocessi di servizio, simili ai sottoprocessi diretti inline, sono sensibili a qualsiasi cambiamento di stato a cui è sottoposto il processo padre.

Componente di Processo
L’esecuzione di un processo è innescata da vari eventi. Spesso la logica aziendale progettata per reagire a un determinato evento viene diffusa su più processi. Uno dei processi è speciale e lo è
reagisce all’evento originale e innesca l’esecuzione degli altri processi. Questo processo speciale viene definito processo componente o processo principale. È responsabile un processo componente
avvio del lavoro in fase di esecuzione.

Un componente di processo è progettato per reagire a vari eventi e questi eventi sono attivati da  Avviatori di processo, Segnali e Collegamenti.

Translate »
×

Benvenuto !

Fai clic su uno dei nostri specialisti elencati di seguito per avviare una chat di supporto su WhatsApp o inviaci un'e-mail a helpdesk [email protected]

You are Wellcome !

Click one of our helpdesk specialist below to start a chat on WhatsApp or send us an email to [email protected]

 

× HELPDESK