OPPORTUNITA’: Percorso formativo GRATUITO Analista programmatore Java .

Sviluppo competenze Analista programmatore Java Per i meritevoli: inserimento in Azienda con contratto a tempo indeterminato. L’ambiente è altamente qualificato e incentivante. Obiettivo Formare analisti programmatori in grado di operare con Java e di svolgere il loro ruolo fornendo un valido contributo sia nella fase di progettazione che in quella di realizzazione. [...]

LINEA

$ si posiziona alla fine della linea ^ si posiziona al primo carattere non-blank della linea 0 si posiziona alla colonna zero (inizio linea) #| si posiziona ad un’esatta colonna sulla linea (colonna “#”) Esempi: 5| 1| 9| w si posiziona all’inizio della parola successiva (una parola è delimitata da un carattere non alfanumerico) e si posiziona alla fine della parola successiva b torna all’inizio della parola precedente W,E,B stesso funzionamento di w,e,b (parola delimitata da spazio) + posizionamento al primo carattere non-blank della linea successiva (come RETURN) – posizionamento al primo carattere non-blank della linea precedente [...]

Comando: background

In questa lezione vedremo come gestire i processi, cioè le “attività” che vengono create dai diversi comandi all’interno del nostro sistema operativo.Ogni comando lanciato nella shell, infatti, genera un processo che Linux esegue fino a quando non giunge a conclusione oppure non viene interrotto forzatamente. E’ appena il caso di ricordare che Linux (come molti altri OS) è un sistema multitasking ed è in grado, pertanto, di gestire simultaneamente diversi processi. [...]

Comando PWD

pwd (abbreviazione dalla lingua inglese di print working directory, stampa la directory corrente) è un comando dei sistemi operativi Unix e Unix-like, e più in generale dei sistemi POSIX, che mostra sullo standard output il pathname assoluto della directory corrente. [...]

Monitorare i processi i comandi PS e TOP

Linux offre ampia possibilità di gestione dei processi in esecuzione. Abbiamo già visto come mandare un processo in esecuzione “dietro le quinte”, come stoppare un processo e come spostarlo da background a foreground. In questa lezione proseguiamo nel nostro percorso alla scoperta di come monitorare i processi nel nostro sistema opertivo attraverso l’analisi dei comandi ps e top. [...]

Parte 3 Usare Vim

Il parametro “vi” che è parte integrante del comando indicato serve per seleziona il programma Vim come editor di testo da usare per creare il file. Ricordati di sostituire il parametro “nome_file” con il nome che vuoi assegnare al tuo documento. Per esempio se vuoi creare un file denominato “test” dovrai digitare il comando vi test.txt. Se all’interno dell’attuale directory di lavoro è già presente un file con lo stesso nome, il comando inserito aprirà il file esistente per poterlo modificare. [...]

Creazione file di testo e movimentazione in UNIX

Apri una finestra “Terminale”. Accedi al Menu principale di Linux per individuare e avviare l’app “Terminale” caratterizzata da un’icona quadrata nera con all’interno i caratteri bianchi “>_”. Normalmente è collocata all’interno della barra laterale sinistra del desktop. In alternativa seleziona la barra di ricerca posta nella parte superiore del menu principale di Linux e digita la parola chiave terminale. [...]

EDITOR VI

L’Editor VI è un editor di testo con interfaccia testuale per BSD e Unix. Il nome deriva dalla più breve abbreviazione non ambigua del comando visual in ex (cioè ). Questo comando commuta l’editor di linea ex in modalità visuale. Vi, insieme ad Emacs è stato uno dei protagonisti della cosiddetta guerra degli editor. [...]