La scheda madre

La scheda madre

La scheda madre è il componente più importante del computer, quello che ospita tutti gli altri pezzi e che si occupa di smistare loro la corrente ricevuta dall’alimentatore, mettendoli in comunicazione. Sulla scheda madre si trovano numerosi circuiti integrati, connettori, slot di espansione e bus di comunicazione: questi ultimi servono a collegare i componenti attaccati ai connettori o agli slot di espansione e a far passare i dati da una parte all’altra.

La scheda madre è installata direttamente sul case e fissata con delle viti.Praticamente tutto ciò che riguarda l’interno del computer, per funzionare e ricevere dati, deve essere collegato alla scheda madre: dalle porte USB ai LED, passando per gli altoparlanti, le ventole, i dischi, il processore, i banchi di RAM e tutto il resto.

Ecco perché ti dicevo che la scheda madre è il pezzo principale del computer: qualora questa dovesse rompersi il computer non funzionerebbe affatto (poiché ci sarebbero problemi nel passaggio dei dati), e bisognerebbe sostituirla.

Le schede madre sono costruite con vetronite e rame, materiali che aiutano la trasmissione dei dati e che contemporaneamente resistono alle alte temperature. Esistono diversi formati di schede madre, che si differenziano per dimensione e numero di slot di espansione montati. Il più diffuso oggi è lo standard ATX con le sue varianti Mini-ATX, MicroATX e FlexATX (da scegliere anche in base alla dimensione desiderata del case).

COMPILA IL FORM SE INTERESSATO ALLE NOSTRE PROPOSTE

I Campi contrassegnati da * sono obbligatori