Crea sito

ICT Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA

Errore “Nessun documento” in Grammarly per Microsoft Office / Outlook

1: Aggiorna Office
Il primo passo che possiamo suggerire è aggiornare la tua versione di Word o Outlook all’ultima versione. A causa della mancanza di un supporto adeguato, Grammarly supporta solo tute Office dal 2016 ad oggi. Se esegui una versione precedente della suite Office, probabilmente Grammarly non funzionerà su di essa.

Gli aggiornamenti per Office sono gestiti tramite Windows Update, quindi vai alle impostazioni di aggiornamento e controlla gli aggiornamenti. Inoltre. Dopo aver ottenuto la versione più recente, prova ad aprire il suddetto documento e cerca le modifiche.

2: assicurarsi che il componente aggiuntivo sia abilitato
A causa di un determinato criterio, specialmente in Office 365, alcuni componenti aggiuntivi potrebbero essere disabilitati. Questo, ovviamente, si applica anche a Grammarly. Affinché il componente aggiuntivo funzioni, è necessario ricontrollare l’elenco dei componenti aggiuntivi e confermare che Grammarly non sia nell’elenco “Disabilitato”.

Seguire questi passaggi per farlo:

Parola aperta.
Clicca su File.
Scegli le opzioni di Word.
Seleziona componenti aggiuntivi.
Nella sezione “Gestisci”, selezionare Componenti aggiuntivi COM.
Fai clic su Vai.
Seleziona la casella “Grammatica”.
Conferma le modifiche.
3: disabilita l’antivirus
In alcuni casi, un antivirus di terze parti bloccherà Grammarly per impedirgli di comunicare con i suoi server. Non possiamo dire con certezza se questo è il caso o no, ma non ti costerà nulla provare a disabilitare l’antivirus temporaneamente. Se questa sembra essere la causa del problema, puoi sempre autorizzare Grammarly o disabilitare temporaneamente l’antivirus mentre lavori in Word o Outlook .

Se stai usando Windows Defender, ecco come disabilitarlo:

1Apri Windows Defender dall’area di notifica.
2Apri Protezione da virus e minacce.

3 Sotto “Impostazioni di protezione da virus e minacce”, fai clic su Gestisci impostazioni.

Disabilita la protezione in tempo reale e la protezione fornita dal cloud.

4: disabilita i componenti aggiuntivi

Alcuni altri componenti aggiuntivi in ??Word o Outlook potrebbero essere in conflitto con Grammarly, quindi ti consigliamo di disabilitarli. Almeno strumenti simili o quelli che hai installato di recente. Puoi provare con il sistema di eliminazione e rimuovere i componenti aggiuntivi uno per uno fino a quando non determini il colpevole.

5: reinstallare il componente aggiuntivo
La reinstallazione del componente aggiuntivo è un’altra soluzione che possiamo offrire. Il problema si verifica principalmente a causa delle modifiche apportate a Office tramite Windows Update. Ciò ha portato molti utenti a vari errori, incluso quello che stiamo cercando di risolvere oggi. Dopo aver reinstallato il componente aggiuntivo, il problema dovrebbe essere risolto.
Attenersi alla seguente procedura per reinstallare il componente aggiuntivo grammaticale per Microsoft Office:
-Nella barra di ricerca di Windows, digitare Controllo e aprire il Pannello di controllo.
-Fai clic su Disinstalla un programma.
-Individua Grammarly per Microsoft Office Suite e disinstallalo.
-Scarica l’ultima versione di Grammarly, qui.
-Esegui il programma di installazione.
Prima di fare clic su “Inizia”, ​​tieni premuti i tasti Maiusc e Ctrl sulla tastiera, quindi fai clic.
Installa Grammarly per tutti gli utenti.

6: Reinstallare Office
Infine, l’unica cosa che viene in mente è la reinstallazione di Office. Potresti anche tornare a una versione precedente o disinstallare gli aggiornamenti recenti. Ma non possiamo suggerire che queste patch sono importanti per la sicurezza di Office e dell’intera piattaforma.
Dopo aver disinstallato la versione corrente, accedere al sito Web ufficiale e scaricare di nuovo la suite. Abilita Grammarly e cerca le modifiche.

 


How to fix “No document” error in Grammarly for Microsoft Office/Outlook

 

1: Update Office

The first step we can suggest is to update your version of Word or Outlook to the latest version. Due to a lack of adequate support, Grammarly supports only Office suits from 2016 till this day. If you run an older iteration of Office suite, Grammarly probably won’t work on it.

The updates for Office are administered through the Windows Update so navigate to Update settings and check for updates. In addition. After you’ve got the latest version, try opening the said document and look for changes.

2: Make sure that add-in is enabled

Due to a certain policy, especially in Office 365, some add-ins might get disabled. This, of course, applies to Grammarly, as well. In order for the add-in to work, you’ll need to double check the Add-ins list and confirm that Grammarly is not on the “Disabled” list.

Follow these steps to do so:

  1. Open Word.

  2. Click on File.

  3. Choose Word options.

  4. Select Add-ins.

  5. Under the “Manage” section, choose COM Add-ins.

  6. Click Go.

  7. Check the “Grammarly” box.

  8. Confirm changes.

3: Disable antivirus

In some cases, a third-party antivirus will block Grammarly to prevent it from communicating with its servers. We can’t say with certainty whether this is the case or not, but it won’t cost you a thing to try and disable the antivirus temporary. If that seems to be the cause of the problem, you can always whitelist Grammarly or temporarily disable the antivirus while working in Word or Outlook.

If you’re using Windows Defender, here’s how to disable it:

  1. Open Windows Defender from the notification area.

  2. Open Virus & threat protection.grammarly office error

  3. Under the “Virus & threat protection settings”, click Manage settings.grammarly office error

  4. Disable Real-time protection and Cloud-delivered protection.grammarly office error

4: Disable additional add-ins

Some other add-ins in Word or Outlook might conflict with Grammarly so we suggest disabling them. At least, similar tools or the ones you recently installed. You can try with the system of elimination and remove add-ins one by one until you determine the culprit.

5: Reinstall the add-in

Reinstalling the add-in is another solution we can offer. The problem mostly occurs due to changes made to Office via Windows Update. This lead lots of users to various errors, including the one we’re trying to address today. After you reinstall the add-in, the problem should be resolved.

Follow these steps to reinstall Grammarly add-in for Microsoft Office:

  1. In the Windows Search bar, type Control and open Control Panel.

  2. Click Uninstall a program.

  3. Locate Grammarly for Microsoft Office Suite and uninstall it.

  4. Download the latest version of Grammarly, here.

  5. Run the installer.

  6. Before clicking on the “Get started”, hold Shift and Ctrl keys on your keyboard and then click.

  7. Install Grammarly for all users.

6: Reinstall Office

Finally, the only thing which comes to mind is the reinstallation of Office. You might as well roll back to an older version or uninstall recent updates. But we can’t suggest that as these patches are important for the security of Office and the whole platform.

After you uninstall the current version, navigate to the official website and download the suite again. Enable Grammarly and look for changes.

 

Translate »
×

Benvenuto !

Fai clic su uno dei nostri specialisti elencati di seguito per avviare una chat di supporto su WhatsApp o inviaci un'e-mail a helpdesk [email protected]

You are Wellcome !

Click one of our helpdesk specialist below to start a chat on WhatsApp or send us an email to [email protected]

 

× HELPDESK