Creare un File di Testo in Modo Semplice e Veloce

Creare un File di Testo in Modo Semplice e Veloce

1
Digita il comando cat > [nome_file].txt all’interno della finestra “Terminale”. Sostituisci il parametro “[nome_file]” con il nome che desideri assegnare al tuo documento di testo (per esempio “test”).
Per esempio se hai la necessità di creare un documento di testo denominato “kitty”, dovrai inserire il comando cat > kitty.txt.

2
Premi il tasto Invio. In questo modo verrà creato un nuovo file di testo all’interno della cartella indicata, denominato con il nome scelto. Il cursore del testo verrà spostato su una riga vuota della finestra “Terminale”.

3
Inserisci il corpo del tuo documento di testo. A questo punto non ti resta che digitare il contenuto del file esattamente come faresti usando un qualsiasi altro editor. Per salvare la riga di testo appena inserita, premi semplicemente il tasto Invio per passare alla successiva.
Se hai una finestra di Linux che mostra il contenuto della cartella in cui hai creato il file, puoi eseguire questo passaggio semplicemente facendo un doppio clic sull’icona del documento di testo non appena apparirà.

4
Premi la combinazione di tasti Ctrl+Z. In questo modo il documento di testo verrà salvato e la finestra “Terminale” ritornerà a funzionare come semplice linea di comando.

5
Digita il comando ls -l [nome_file].txt all’interno della finestra “Terminale”. Sostituisci il parametro “[nome_file]” con il nome del file che hai creato. Questo comando serve per individuare il file di testo assicurandoti che è stato creato correttamente all’interno della cartella indicata.
Per esempio per cercare un file denominato “fileditesto” dovrai eseguire il comando ls -l fileditesto.txt. I parametri del comando sono indicati da lettere minuscole “l” e non da lettere maiuscole “L”.

6
Premi il tasto Invio. In questo modo dovrebbero apparire a video l’ora, la data e il nome del file indicato. Questo ti confermerà che è stato creato correttamente all’interno della directory scelta.