Warning: Cannot assign an empty string to a string offset in /membri/recruitingservices71roma/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 492
BUG FIX 0x800710d2 | ICT Officine Informatiche Roma
Crea sito

ICT Officine Informatiche Roma

ICT SERVICES ROMA

È possibile riscontrare il codice di errore 0x800710d2 se si utilizza una password PIN per accedere al proprio account di Windows. Normalmente, questo errore viene visualizzato quando si tenta di avviare il sistema o di riattivarlo dalla modalità Sospensione. La soluzione naturale qui, o almeno così sembrerebbe, sarebbe quella di rimuovere il codice PIN e utilizzare invece password regolari . Ma sarebbe solo una soluzione alternativa. Leggi la nostra soluzione nella guida di seguito. Esistono molti errori di sistema, ma fortunatamente ogni problema ha una soluzione. Trovalo nella nostra categoria BSOD .

Gli errori in Windows 10 non sono rari. Arresti anomali del sistema , BSOD, rallentamenti del sistema e problemi di aggiornamento occasionali sono solo alcuni dei molti problemi che un utente di Windows 10 potrebbe dover affrontare. In questo lungo elenco di problemi di Windows 10, uno dei problemi meno comuni è il codice di errore 0x800710d2 .

È possibile riscontrare il codice di errore 0x800710d2 se si utilizza una password PIN per accedere al proprio account di Windows . Normalmente, questo errore viene visualizzato quando si tenta di avviare il sistema o di riattivarlo dalla modalità Sospensione .

Ma può anche apparire quando si tenta di fare qualcos’altro, come provare a creare un pacchetto di provisioning. Il motivo per cui viene visualizzato questo errore è a causa di un errore nella trasmissione dei dati delle risorse.

La soluzione naturale qui, o almeno così sembrerebbe, sarebbe quella di rimuovere il codice PIN e utilizzare invece password regolari. Tuttavia, ci sono molti vantaggi nell’uso dei codici PIN.

Non solo i codici PIN sono più facili da ricordare e con cui accedere (poiché sono lunghi solo 4 cifre), l’integrazione della password dell’account Windows con un codice PIN è anche considerata un’ottima misura di sicurezza per impedire l’accesso non autorizzato al proprio account.

La soluzione? Riavvia il sistema, accedi con la tua password e reimposta il codice PIN. Questa è la versione breve. Ecco una guida dettagliata passo passo su come farlo:

  1. Premere il tasto Windows e nella barra di ricerca, digitare Pannello di controllo. Seleziona e apri il Pannello di controllo ,

  2. Passare a Pannello di controllo> Opzioni risparmio energia> Modifica impostazioni piano ,

  3. Cerca l’ opzione Metti il ​​computer in modalità sospensione ed espandi il menu a discesa alla sua destra,

  4. Seleziona Mai e premi Salva modifiche per confermare la modifica.


BUG FIX 0x800710d2

Errors in Windows 10 aren’t uncommon. Occasional system crashes, BSODs, system slowdowns, and update problems are only a few among the many problems a Windows 10 user may have to deal with. In this long list of Windows 10 problems, one of the less common problems is the error code 0x800710d2.

You may come across error code 0x800710d2 if you’re using a PIN password to log into your Windows account. Normally, this error shows up when trying to boot the system or wake it up from Sleep mode.

But it may also show up when trying to do something else, such as trying to create a provisioning package. The reason this error shows up is because of failure in the transmission of resource data.

The natural solution here, or so it would seem, would be to remove the PIN code and use regular passwords instead. However, there are many benefits to using PIN codes.

Not only are PIN codes easier to remember and log in with (because they are only 4 digits long), supplementing your Windows account password with a PIN code is also considered to be a great security measure to prevent unauthorized access to your account.

The solution? Restart the system, login with your password, and reset the PIN code. That’s the short version. Here’s a detailed step by step guide on how to do that:

  1. Press the Windows key and in the search bar, type Control Panel. Select and open Control Panel,

  2. Navigate to Control Panel > Power Options > Change plan settings,

  3. Look for Put the computer to sleep option and expand the drop-down menu on its right,

  4. Select Never and hit Save changes to confirm the change.

 

×

Benvenuto !

Fai clic su uno dei nostri specialisti elencati di seguito per avviare una chat di supporto su WhatsApp o inviaci un'e-mail a helpdesk [email protected]

You are Wellcome !

Click one of our helpdesk specialist below to start a chat on WhatsApp or send us an email to [email protected]

 

× HELPDESK