TUTORIAL: ASSEMBLAGGIO DI UN PC

Adesso che hai compreso (e suppongo anche acquistato) quali sono tutti i componenti di cui hai bisogno, è il momento di passare alla parte più tecnica di questa guida. Il consiglio che ti do, prima di iniziare a eseguire l’assemblaggio di un computer, è quello di lavorare su un piano di lavoro asciutto, pulito e non esposto a scariche elettriche, per evitare cortocircuiti. Se poi non se sicuro delle tue capacità nell’assemblaggio di un computer, ti consiglio allora di leggere il prossimo paragrafo, nel quale ti do dei consigli utili per riuscire nel tuo intento. Fatte queste premesse, mettiamoci subito al lavoro. Come prima cosa, estrai la scheda madre dalla scatola e riponila su un piano isolato, facendo in modo che tutti i connettori siano rivolti verso l’altro per evitare di danneggiarli. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sirfin-PA Ricerca: Due Architetti Java

La Sirfin-PA ricerca, per assunzione a tempo indeterminato, Due Architetti Java con le seguenti caratteristiche: –        Laurea in discipline scientifiche. –        Almeno 3 anni di esperienza nel ruolo ed almeno 7 anni di esperienza in ambito Java. –        Ottima esperienza in ambiente Java Enterprise Edition. –        Buona conoscenza di HTML, XHTML, CSS e di linguaggi di scripting Javascript / Jquery. –        Esperienza sullo sviluppo di applicazioni Single Page con framework come Angular. –        Conoscenza database relazionali (Oracle, Mysql etc) e database NOSQL (MongoDB). –        Ottime conoscenze sugli aspetti relativi alla sicurezza, profilazione e gestione autorizzazioni utente. –        Ottima conoscenza delle tecnologie per sviluppare Web Service e servizi REST. –        Ottima conoscenza di almeno un framework di riferimento: Struts / Spring. –        Buona conoscenza di almeno uno strumento ORM come Hibernate. –        Esperienza di utilizzo e configurazione di application server quali ad esempio JBoss / Weblogic / Websphere. –        Padronanza degli strumenti di versionamento come SVN e GIT e di strumenti per la build (es.Jenkins), gestione e configurazione del software come Maven o ANT. –        Padronanza di strumenti di Test Unit come Junit. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si ricerca con urgenza: Sviluppatore JAVA Senior

Azienda leader a livello nazionale, nell’ambito della realizzazione di programmi per la PA e la Grande Azienda, ricerca per la sede di Napoli Sviluppatore Java con almeno 5 anni di esperienza [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ricerchiamo : Sviluppatore JAVA junior

Azienda leader a livello nazionale operante nella realizzazione di programmi per la PA e la Grande Azienda, ricerca per la sede di Napoli Sviluppatore Java con almeno 2 anni di esperienza [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Installazione di Linux Mandrake

Per poter installare Linux abbiamo bisogno di una partizione diversa da quella in cui è presumibilmente già presente Windows. Per creare la partizione vi rimandiamo all’articolo Ecco come installare più sistemi operativi sullo stesso disco fisso. Consigliamo anche PartitionMagic 8.0: l’ultima versione del software per gestire le partizioni e Partizionare il disco fisso senza problemi: FDISK, GDISK e Partition Magic. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Installazione di Gentoo

La scelta di offrire un sistema da compilare è stata compiuta per permettere flessibilità e ottimizzazione delle prestazioni. Utilizzando le impostazioni di Portage, l’utente è in grado di personalizzare ogni pacchetto del sistema, producendo eseguibili il più possibile tarati per le proprie esigenze e il proprio hardware. Per questo motivo, Gentoo è spesso definita “metadistribuzione” (oppure anche source distro), differenziandosi così dalle altre distribuzioni Linux che tradizionalmente offrono pacchetti binari precompilati, già pronti per essere installati nel sistema. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Installazione Centos 7 – passo passo

Centos 7 – Installazione passo passo Per nostra comodità andremo ad installare la nostra macchina linux utilizzando la distribuzione Centos versione 7 su di un server virtuale. Da questo punto di vista potete utilizzare la piattaforma di virtualizzazione che meglio conoscete: VirtualBox [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Installazione di Ubuntu

In questo articolo vedremo come installare Linux (Ubuntu Desktop) nel vostro sistema. prima di tutto, ti sto parlando di Ubuntu. Penso che Ubuntu sia il più user-friendly in tutta la distribuzione Linux ma il più potente. Il mio uso quotidiano come se fossi ingegnere, quindi faccio molte attività su server come il server FTP del web server sul mio ubuntu e è fluente in esso ed è anche buono per l’uso quotidiano come navigare sul Web, lavorare su Excel, guardare YouTube contenuto che puoi fare praticamente qualsiasi cosa su di esso e la parte migliore è su LINUX, non è necessario attivare Linux come Windows, è gratuito per tutti, molti di noi usano la versione crack di Windows per attivare. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nagios Fusion con Active Directory (AD) o LDAP

Questo documento descrive come integrare Nagios Fusion con Active Directory (AD) o Lightweight Directory Access Protocol (LDAP). Ciò consente l’autenticazione e la convalida dell’utente tramite l’interfaccia Nagios Fusion. Questo è utile per gli amministratori di sistema semplificando gestione degli utenti di grandi infrastrutture e standardizzazione delle credenziali necessarie per Nagios Fusion consentendo agli utenti di autenticarsi con le credenziali AD / LDAP quando accedono al sistema. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

File System: I dischi fissi

L’acronimo “sd” sta per “SCSI ( Small Computer System Interface ) mass-storage driver”. SCSI è un insieme di standard (comandi, protocolli, interfacce elettriche e ottiche) che definisce le connessioni fisiche e il trasferimento di dati tra le periferiche e il computer al quale queste sono collegate. Gli standard SCSI sono solitamente utilizzati per gli hard disk, i CD, i DVD, etc. Gli standard SCSI vengono spesso sostituiti da standard meno performanti, ma più economici, quali ATA/IDE (Advanced Technology Attachment / Integrated Drive Electronics) per gli hard disk e USB (Universal Serial Bus) per altre periferiche di uso comune. Nei sistemi Linux, per la gestione dei dischi e delle eventuali partizioni, sono disponibili i comandi: [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Gestione dei processi

In ambiente Unix si parla di processo per indicare un programma in esecuzione. Sappiamo che Unix `e un sistema operativo multitasking, ma fino ad ora abbiamo sfruttato questa caratteristica solo grazie alla multiutenza, che ci  permetteva di “toccare con mano” il fatto che la macchina, avendo pi`u utenti collegati contemporaneamente, stava effettivamente elaborando pi`u di un  programma. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Esecuzione di un comando

E’ possibile eseguire comandi da un programma C semplicemente come fossero digitati dalla linea di comando UNIX, grazie all’utilizzo della funzione system(). Questo puo’ farci risparmiare molto tempo e molti problemi; infatti in questo modo e’ possibile eseguire altri programmi di prova, script, e cosi’ via, qualora i compiti attualmente svolti ne comportino il lancio. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Approfondimento: Il superdemone Inetd (e Xinetd)

Inetd è un demone (servizio) che ascolta sulle porte specificate nel suo file di configurazione e fa avviare il relativo servizio nel momento [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Approfondimento : Systemd

Systemd è una suite di demoni, librerie e utilità di amministrazione progettate con lo scopo di centralizzare la gestione e la configurazione dei sistemi operativi Unix-like. Systemd viene generalmente utilizzato come sistema di init, ossia il processo chiamato dal kernel Linux per inizializzare l’user space durante lo startup, nonché il padre di tutti i processi nati dopo di lui. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Approfondimento : Il File System

La maggior parte degli utenti di computer oggi ha familiarità solo con l’interfaccia grafica utente (GUI) e sono stati insegnati da venditori e esperti che l’interfaccia a riga di comando (CLI) è una cosa terrificante del passato. Ciò non è del tutto vero, perché una buona interfaccia a riga di comando è un modo meravigliosamente espressivo di comunicare con un computer in modo molto simile alla parola scritta per gli esseri umani. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Approfondimento: Accesso alla Shell

Accesso alla shell Il modo in cui accedi alla shell della riga di comando dipende dal fatto che il tuo sistema fornisca un [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LINUX COMMAND LINE : 1 COSA E’ LA SHELL ?

1 …Cos’è la Shell? Quando parliamo della riga di comando, ci riferiamo alla shell. La shell è un programma che accetta i comandi da tastiera e li passa al sistema operativo per eseguire. Quasi tutte le distribuzioni Linux forniscono un programma shell del Progetto GNU chiamato bash. Il nome è un acronimo di bourne-again shell, un riferimento al fatto che bash è un sostituto migliorato di sh, il programma di shell Unix originale scritto da Steve Bourne. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cercasi giovani diplomati da preparare alla piattaforma Power Systems con IBM i

Cercasi giovani diplomati da preparare alla piattaforma Power Systems con IBM i IBM e la sua rete di partner collaborano da tempo con le scuole secondarie e con il mondo universitario per contribuire a preparare i professionisti IT di domani. In quest’ambito rientra anche il progetto IBM i Academy 2019, percorso di formazione gratuito dedicato alla piattaforma Power Systems con IBM i. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

PRINCIPALI COMANDI LINUX 2°PARTE

Qui di seguito un elenco dei principali comandi Linux. Un comando può avere una serie di opzioni che solitamente sono indicate con il segno “-” [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

PRINCIPALI COMANDI LINUX

Qui di seguito un elenco dei principali comandi Linux. Un comando può avere una serie di opzioni che solitamente sono indicate con il segno “-“ [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

MESSAGGIO PER TUTTI: NOVITA’ ! VIDEOCURRICULUM

 Mai sentito parlare di Video Curriculum? Si tratta dell’ultima interessante novità in materia di job research (ricerca di lavoro) che dopo aver letteralmente conquistato gli Stati Uniti sta prendendo lentamente piede anche in Europa e in particolare in Italia. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Copiare, spostare, rimuovere file

Tramite il comando cp si possono copiare file: cp -i cp -ir [ … ] [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Creare e rimuovere directory

Creare e rimuovere directory Tramite i comandi mkdir e rmdir si possono creare e cancellare directory. mkdir [ … ] rmdir [ … ] Ognuno degli argomenti è considerato una directory da creare/cancellare. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Visualizzare una directory

Visualizzare una directory Il comando ls permette di visualizzare il contenuto di una (o più) directory. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMANDI PER EFFETTUARE OPERAZIONI SUI FILE

Comando UNIX      Descrizione Comando wc                           Serve per contare il numero di parole all’interno di un file. Restituisce tre valori: il numero delle righe; il numero delle parole e il numero dei caratteri indice >                             Serve per inserire l’output di un comando qualsiasi su un  nuovo file. Per esempio ? possibile inserire il contenuto di un file in un nuovo file tramite il comando: cat file_1 > file_2 oppure inserire del testo in un nuovo file tramite il          comando Testo da inserire nel nuovo file > file_3. In quest’ ultimo esempio il contenuto del  file_3 sarà la stringa di testo: “Testo da inserire nel nuovo file”. >>                           Serve per aggiungere a un file gi? esistente l’output (di testo) di un comando. Per esempio è possibile aggiungere il contenuto di un  file esistente ad un altro file esistente tramite il comando:cat file_1 >> file_2 [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Directory

La directory è un tipo speciale di file, il cui scopo è quello di contenere riferimenti ad altri file e ad altre directory. In altri termini, la directory è un indice di file ed eventualmente di altri sottoindici. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

GRUB

In informatica GNU GRUB (acronimo di GNU GRand Unified Bootloader, detto anche GRUB 2 per far riferimento all’ultima versione) è un boot loader del progetto GNU. È usato da diverse distribuzioni GNU/Linux. Ad esempio è usato come gestore di avvio per ambienti dual boot, con ad esempio GNU/Linux e Microsoft Windows o macOS. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LILO

Ideato in origine da Werner Almesberger e poi aggiornato da John Coffman, è stato uno dei principali boot loader per Linux. Per tutto il periodo degli anni 1990 è stato usato come boot loader predefinito per le distribuzioni Linux, poi, gradualmente, sostituito con il più completo GNU GRUB. Dall’ottobre 2014 non viene più aggiornato e il suo sviluppo è terminato ufficialmente nel dicembre 2015 [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Principali sottosistemi del kernel Linux

Di seguito sono indicati alcuni dei sottosistemi del kernel Linux. Discutiamoli uno per uno in dettaglio. Interfaccia di chiamata di sistema: Una chiamata di sistema è un processo programmatico in cui un programma richiede un servizio dal kernel di un sistema operativo. Include vari servizi hardware come la connessione con dispositivi hardware e la creazione di un’interfaccia di comunicazione tra le parti integranti del kernel. La chiamata di sistema crea un’interfaccia efficiente tra un sistema operativo e un processo. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LINUX A.B.I.

Linux ABI Non è altro che ABI del kernel userspace (interfaccia utente binaria dell’applicazione). Esiste tra i moduli del programma. Le ABI vengono utilizzate per accedere ai codici compilati e pronti per l’uso.  L’ABI è un’interfaccia tra due moduli di programma binario: uno di questi moduli è una struttura o libreria del sistema operativo e il secondo è un programma eseguito da un utente. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Spazio del kernel e spazio utente

Nel sistema operativo Linux, la memoria di sistema è divisa in due diverse regioni: spazio del kernel e spazio utente. Diamo un’occhiata a ciascuna regione della memoria e conosciamo le funzionalità di entrambi. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tipi di kernel

Tipi di kernel – In generale, abbiamo tre tipi di kernel e sono:  Kernel monolitico: contiene molti driver di dispositivo che creano un’interfaccia di comunicazione tra l’hardware e il software di un dispositivo. Microkernel: potrebbe eseguire solo funzionalità di base. Kernel ibrido: combina gli aspetti del kernel monolitico e del microkernel. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Che cos’è il kernel

Un kernel è il componente critico di un sistema operativo. Funziona come un ponte tra le applicazioni e l’elaborazione dei dati a livello hardware con l’aiuto della sua comunicazione tra processi e chiamate di sistema. Ogni volta che un sistema operativo viene caricato in memoria, in primo luogo, il kernel viene caricato e rimane lì fino allo spegnimento del sistema operativo. Il kernel è responsabile di occuparsi delle attività di basso livello come la gestione delle attività, la gestione della memoria, la gestione dei rischi, ecc. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Che cos’è un sistema operativo?

Un sistema operativo è una piattaforma software che crea un ambiente in cui un utente può eseguire diverse applicazioni su un dispositivo di elaborazione. Il sistema operativo funge da ponte tra i programmi software e i componenti hardware di un sistema. È utilizzato da diversi dispositivi come cellulari, schede, desktop, server Web, console per videogiochi, ecc. Esistono vari sistemi operativi disponibili sul mercato e Windows, Linux, Unix e Mac OS X sono alcuni degli esempi. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lista dei job e dei processi attivi, jobs, ps

Con l’aggiunta del simbolo “&” alla ne della linea di comando, abbiamo lanciato l’applicazione in background, mantenendo l’uso della shell per impostare altri comandi. Con il messaggio “143” il sistema ci comunica che l’applicazione yes è il primo processo lanciato da questa shell e, nella tabella di tutti i processi del sistema, gli è stato assegnato il numero 143 (questo non vuol dire che ci sono 143 processi attivi). Con il comando jobs veri chiamo gli stessi dati ed in più un sistema ci comunica che l’applicazione e attualmente in esecuzione (running). Il comando ps ci fornisce delle informazioni su tutti i nostri processi attivi, non solo quelli lanciati attraverso una certa shell; l’esempio mostra che nel nostro caso sono attivi tre processi, tutti sul terminale tty1: bash, la shell è attiva da un’ora e 32 minuti ed e momentaneamente sospesa (\S”) perchè sta eseguendo il comando ps, che è stato appena attivato ed è in esecuzione (\R”), come pure il programma yes,attivo anche questo solo da qualche istante. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Gestione dei processi

In ambiente Unix si parla di processo per indicare un programma in esecuzione. Sappiamo che Unix e un sistema operativo multitasking, ma no ad ora abbiamo sfruttato questa caratteristica solo grazie alla multiutenza, che ci permetteva di “toccare con mano” il fatto che la macchina, avendo più utenti collegati contemporaneamente, stava effettivamente elaborando più di un programma. [...]
Condividi l'articolo ?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •